Scavi di Pompei, crolla la domus dei gladiatori

La casa non era visitabile e aveva al suo interno alcuni affreschi e fregi militari come decorazione. Tra le cause del crollo prese in considerazione, possibili infiltrazioni d'acqua dovute alle piogge di questi giorni. Per il sindaco della cittadina si tratta di un "crollo annunciato". La GALLERY
  • 6 novembre 2010. La Domus dei Gladiatori, così chiamata perché al suo interno si allenavano gli atleti nell'antica Pompei, è crollata - Pompei cade a pezzi
  • Alcuni operai sul luogo del crollo della Casa di Gladiatori a Pompei
  • A Pompei crolla la Domus dei gladiatori
  • 6 novembre 2010. La Domus dei Gladiatori, così chiamata perché al suo interno si allenavano gli atleti nell'antica Pompei, è crollata - Pompei cade a pezzi
  • La Domus è sulla via principale, via dell'Abbondanza, quella maggiormente percorsa dai turisti, in direzione Porta Anfiteatro
  • Secondo i primi accertamenti, sarebbero state le infiltrazioni di acqua piovana che per le grandi piogge dei giorni scorsi hanno fortemente inibito il terreno e indebolito le fondamenta, unite alla pesantezza del tetto in cemento fatto negli anni '50
  • Gli archeologi la chiamano Schola Armaturarum Juventutis Pompeianae
  • La Schola Armaturarum Juventis Pompeiani nel corso della seconda guerra mondiale era stata danneggiata dai bombardamenti che ne avevano fatto crollare il tetto, poi rifatto, sulle mura antiche in un materiale forse troppo pesante
  • La Domus è chiamata dagli archeologi Scola Armatorum, perché in essa avvenivano gli allenamenti dei gladiatori e vi erano conservate le loro armature; negli scavi c'è anche un'altra Domus nota come dei gladiatori, ma non è su Via dell'Abbondanza
  • La casa non era visitabile e aveva al suo interno alcuni affreschi e fregi militari come decorazione
  • Il nome classico di quella che dai turisti veniva chiamata Casa dei Gladiatori era Schola Armaturarum Juventis Pompeiani. L'edificio si pensa fosse stato costruito negli ultimi anni di vita di Pompei, prima che l'eruzione del Vesuvio seppellisse di cenere
  • Secondo gli studiosi, gli allenamenti dei gladiatori si svolgevano nell'ampia sala che sia apriva sulla strada. Calchi di impronte lasciate sulla cenere testimoniano che forse era chiusa da una transenna
  • La Domus dei Gladiatori, così chiamata perché al suo interno si allenavano gli atleti nell'antica Pompei, è crollata
  • Il nome classico di quella che dai turisti veniva chiamata Casa dei Gladiatori era Schola Armaturarum Juventis Pompeiani. L'edificio si pensa fosse stato costruito negli ultimi anni di vita di Pompei, prima che l'eruzione del Vesuvio seppellisse di cenere
  • La Domus dei Gladiatori di Pompei da anni era "in attesa di essere ristrutturata". Secondo il sindaco di Pompei, Claudio D'Alessio, si tratta di un "crollo annunciato"
  • Crolla la Domus dei gladiatori
  • La casa non era visitabile e aveva al suo interno alcuni affreschi e fregi militari come decorazione
  • Il nome classico di quella che dai turisti veniva chiamata Casa dei Gladiatori era Schola Armaturarum Juventis Pompeiani. L'edificio si pensa fosse stato costruito negli ultimi anni di vita di Pompei, prima che l'eruzione del Vesuvio seppellisse di cenere
  • La Domus dei Gladiatori di Pompei da anni era "in attesa di essere ristrutturata". Secondo il sindaco di Pompei, Claudio D'Alessio, si tratta di un "crollo annunciato"