Strage di Ustica, la memoria e i volti

Le immagini storiche e i protagonisti della vicenda. Il 27 giugno 1980 un Dc9 dell'Itavia in volo da Bologna a Palermo si inabissa nelle acque di Ustica, 81 i morti. Per la Corte d'Appello di Palermo l'aereo fu abbattuto da un missile
  • Il relitto del Dc9 precipitato, esposto al Museo della memoria di Bologna
  • Il relitto del Dc9 precipitato, esposto al Museo della memoria di Bologna
  • Il relitto del Dc9 precipitato, esposto al Museo della memoria di Bologna
  • Il relitto del Dc9 precipitato, esposto al Museo della memoria di Bologna
  • Il relitto del Dc9 precipitato, esposto al Museo della memoria di Bologna
  • Il trasporto del relitto del Dc9 verso Bologna
  • Il trasporto del relitto del Dc9 verso Bologna
  • Il trasporto del relitto del Dc9 verso Bologna
  • Una foto storica del Dc9 Itavia precipitato il 27 giugno 1980
  • Una foto storica dei parenti delle vittime del disastro aereo di Ustica
  • Una foto storica del trasporto delle vittime del disastro aereo di Ustica
  • Una foto storica del cono di coda del Dc9 Itavia precipitato
  • L'avvocato di parte civile Alfredo Galasso e la presidente dell'associazione dei parenti delle vittime di Ustica Daria Bonfietti
  • L'avvocato di parte civile Alfredo Galasso e il pm Erminio Amelio
  • Il giudice istruttore Rosario Priore