Arezzo, polizia recupera le tavole originali di Pinocchio

Sono oltre 250 le opere che erano state rubate e che gli agenti hanni restituito ai proprietari. Disegni, bozzetti, quadri. Ma anche le tavole originali del libro "Le avventure di Pinocchio" illustrato da Golpe (pseudonimo dell'artista Wolfango Peretti Poggi) e quelle del film d'animazione "La Rosa di Baghdad" del 1949 del regista A.G. Domeneghini
  • Uno degli esemplari di un ingente quantitativo di opere rubate tra tele, disegni, bozzetti e materiale inedito. Fonte: Polizia di Stato
  • Una delle 250 opere rubate recuperate dalla Polizia di Arezzo. Fonte: Polizia di Stato
  • Tele, disegni, bozzetti, ma anche le tavole originali delle avventure di Pinocchio: tutte opere rubate e ritrovate dalla polizia di Arezzo. Fonte: Polizia di Stato
  • Una delle opere ritrovate e riconsegnate ai proprietari. Fonte: Polizia di Stato
  • Le indagini, che hanno permesso di ritrovare migliaia di lavori, sono state avviate in seguito alla denuncia dell'artista Wolfango Peretti Poggi e dell'editore Carlo Porciani. Fonte: Polizia di Stato
  • Uno degli esemplari di un ingente quantitativo di opere rubate tra tele, disegni, bozzetti e materiale inedito. Fonte: Polizia di Stato
  • Una delle 250 opere rubate recuperate dalla Polizia di Arezzo. Fonte: Polizia di Stato