Alcoa, lo spogliarello degli operai apre il Carnevale di Venezia

Via l'elmetto da metalmeccanico, via la tuta fino a restare in slip. Tre lavoratori sono saliti sul palco e hanno dato via a uno streap tease alla Full Monty per denunciare i problemi della loro fabbrica: 450 posti a rischio a Porto Marghera, 500 in Sardegna, altri 500 nell'indotto. Le foto
  • 6 febbraio 2009, un 'Full Monty' ha aperto il carnevale di Venezia in piazza San Marco - Il video dello streap tease
  • Tre operai dell'Alcoa hanno eseguito uno spogliarello al travolgente ritmo di musica, per segnalare i problemi della loro fabbrica - Alcoa, la protesta degli operai
  • "Il messaggio che vogliamo portare è di solidarietà verso le famiglie in difficoltà e un appello a tutti i dirigenti, affinché rilancino il mercato imponendo coraggiosamente la priorità dei posti di lavoro" hanno detto gli operai - Alcoa, la protesta degli operai
  • Un'immagine del volo dell'angelo durante la scorsa edizione del Carnevale a Venezia - Gli operai Alcoa: non lasciateci in mutande
  • Un'immagine del volo dell'angelo durante la scorsa edizione del Carnevale a Venezia - Lo streap tease degli operai Alcoa
  • In quarantamila in piazza San Marco a Venezia per assistere all Arlecchino Servitor di due padroni interpretato dal maestro Ferruccio Soleri
  • L'Arlecchino del maestro Ferruccio Soleri
  • L'Arlecchino del maestro Ferruccio Soleri