Antichi romani, orsi polari, medaglioni gonfiabili e una spaghettata: le proteste più colorate contro il G8

  • 6 luglio 2009, Roma. Le caricature dei capi di stato e di governo che parteciperanno al vertice del G8 all'Aquila, mascherati da antichi romani e il premier italiano Silvio Berlusconi, nei panni dell'imperatore Nerone, durante un'azione dimostrativa - Guarda il servizio
  • 6 luglio 2009, Roma. I grandi della terra mascherati da antichi romani: è la protesta di Oxfam International e Ucodep che chiedono al G8 un piano di emergenza per recuperare il terreno perduto e mantenere le promesse sugli aiuti ai paesi poveri - Guarda il servizio
  • 6 luglio 2009, Roma. Le caricature dei capi di stato che parteciperanno al vertice del G8 all'Aquila, mascherati da antichi romani durante un'azione dimostrativa di Oxfam International e Ucodep - Guarda il servizio
  • 6 luglio 2009, Roma. I grandi della terra mascherati da antichi romani: è la protesta di Oxfam International e Ucodep che chiedono al G8 un piano di emergenza per recuperare il terreno perduto e mantenere le promesse sugli aiuti ai paesi poveri - Tutte le foto sul G8
  • 6 luglio 2009, Roma. Orsi polari senza tetto per le strade di Roma. E' la provocazione di Greenpeace alla vigilia del G8, perche' i leader non sottovalutino l'urgenza di prendere provvedimenti utili a frenare il cambiamento climatico in atto - Tutte le foto sul G8
  • 6 luglio 2009, Roma. Orsi polari senza tetto per le strade di Roma. E' la provocazione di Greenpeace alla vigilia del G8, perche' i leader non sottovalutino l'urgenza di prendere provvedimenti utili a frenare il cambiamento climatico in atto - Tutte le foto sul G8
  • 7 luglio 2009, Viareggio. Azione dimostrativa contro il G8 di oltre 70 associazioni della Coalizione Italiana Contro la Povertà, che denunciano la situazione critica sul fronte del mancato rispetto degli impegni politici e finanziari presi dall'Italia - Tutte le foto sul G8
  • 7 luglio 2009, Roma. Spettacolare azione dimostrativa contro il G8 stamattina a Roma, in piazza del Popolo. I manifestanti esibiscono dei gonfiabili contro i leader più potenti della Terra - Tutte le foto sul G8
  • 7 luglio 2009, Roma. Spettacolare azione dimostrativa contro il G8 stamattina a Roma, in piazza del Popolo. I manifestanti esibiscono dei gonfiabili contro i leader più potenti della Terra - Tutte le foto sul G8
  • 7 luglio 2009, Viareggio. Azione dimostrativa contro il G8 di oltre 70 associazioni della Coalizione Italiana Contro la Povertà, che denunciano la situazione critica sul fronte del mancato rispetto degli impegni politici e finanziari presi dall'Italia - Tutte le foto sul G8
  • 9 luglio 2009, Roma. Manifestanti indossano maschere raffiguranti alcuni dei leaders mondiali, riuniti nel summit del G8 dell'Aquila, mentre mangiano simbolicamente degli spaghetti in piazza San Giovanni - Guarda il servizio
  • 9 luglio 2009, Roma. Un grande banchetto dei capi di Stato e di governo del G8 che mangiano enormi quantità di spaghetti, piatto tipico italiano mentre "un miliardo di persone soffrono la fame". E' la performance messa in scena dalle ong Oxfam e Ucodep - Guarda il servizio
  • 9 luglio 2009, Roma. Manifestanti indossano maschere raffiguranti alcuni dei leaders mondiali, riuniti nel summit del G8 dell'Aquila, mentre mangiano simbolicamente degli spaghetti in piazza San Giovanni - Guarda il servizio
  • 9 luglio 2009, Roma. Un grande banchetto dei capi di Stato e di governo del G8 che mangiano enormi quantità di spaghetti, piatto tipico italiano mentre "un miliardo di persone soffrono la fame". E' la performance messa in scena dalle ong Oxfam e Ucodep - Guarda il servizio
  • 9 luglio 2009, Roma. Manifestanti indossano maschere raffiguranti alcuni dei leaders mondiali, riuniti nel summit del G8 dell'Aquila, mentre mangiano simbolicamente degli spaghetti in piazza San Giovanni - Guarda il servizio
  • 9 luglio 2009, Roma. Un grande banchetto dei capi di Stato e di governo del G8 che mangiano enormi quantità di spaghetti, piatto tipico italiano mentre "un miliardo di persone soffrono la fame". E' la performance messa in scena dalle ong Oxfam e Ucodep - Guarda il servizio