Processo Meredith, ascoltati gli amici di Raffaele

Perugia, nuova udienza del processo Kercher. In aula gli amici di Raffaele Socllecito
  • 4 luglio 2009. Riprende il processo per l'omicidio di Meredith Kercher che vede imputati la studentessa di Seattle, Amanda Knox, e il suo ex fidanzato Raffaele Sollecito. Tutte le notizie sull'omicio di Meredith
  • A sedere oggi sul banco dei testimoni saranno gli amici di Raffaele Sollecito, citato dalla difesa stessa del giovane di Giovinazzo
  • Amanda Knox, nella scorsa udienza del processo, ha raccontato la sua versione dei fatti. Il video integrale dell'interrogatorio e del controinterrogatorio
  • Quando la mattina del 2 novembre 2007 la polizia scopri' nella villetta di via della Pergola il cadavere della studentessa inglese Meredith Kercher l'attenzione degli investigatori fu attirata dal vetro rotto di una finestra.
  • Era stato l' assassino a forzare l' imposta dall' esterno o era invece solo una messa in scena per depistare le indagini?
  • Per l' omicidio della studentessa inglese e' gia' stato condannato a 30 anni di reclusione con rito abbreviato l' ivoriano Rudy Guede
  • "Certamente, Amanda è innocente, e quando il processo sarà finito tornerà a casa". Ne è convinta Deanna, la sorella minore di Amanda Knox
  • "Raffaele è stato descritto dagli amici per quello che è': un gran bravo ragazzo, generoso, estremamente disponibile, tranquillo, affettuoso e responsabile". Queste le parole di Francesco Sollecito, padre di Raffaele Sollecito