Viareggio, l'asse che ha ceduto