Gay Pride 2009, Roma è la citta del Liberi Tutti

Oltre 300mila persone hanno invaso la capitale per rivendicare parità di diritti e doveri. Ironia verso cariche dello stato e della Chiesa, ma sempre nei limiti del buongusto. Luxuria canta "Over the Rainbow"
  • Il Gay Pride ha elettrizzato la capitale: 300mila in piazza
  • Il pulmann del "liberi tutti"
  • Prove tecniche davanti al Colosseo per l'Europride del 2011
  • Il popolo del Gay Pride felice di avere conquistato il cuore della città
  • Il Gay Pride è dedicato a tutti i paesi dove l'omosessualità è ritenuta reato
  • Luxuria si rivolge ai potenti per dire che la marcia verso "i nostri diritti" si rallenta ma non si ferma
  • Luxuria ha cantato "Over the Rainbow"
  • Luxuria: "Abbiamo smesso di sognare, ora reagiamo alle violenze morali e fisiche"
  • Luxuria in corteo
  • Piazza Navona invasa dal Gay Pride
  • Tra i carri più divertenti, il "Papy Gay" e il "Camper Anticiarpame"
  • Sacro e profano
  • Parità di diritti e doveri: è questa la richiesta del Gay Pride