Terremoto, sbriciolati anche edifici recenti. Prima e dopo, i video a 360°

Il sisma del 24 agosto ha distrutto case e strade costruiti poco tempo fa. Amatrice, Cascello, Rio, San Lorenzo e Flaviano, Casale, Collalto, Retrosi, Saletta, Sommati, Arquata: il confronto tra le immagini di Google Street View e quelle girate da Sky TG24 documenta com’erano l'ospedale, la scuola e le abitazioni nei paesi colpiti dal sisma. E come sono oggi: ridotti in cumuli di macerie.

 

Occorre cliccare sulle icone e quindi guardare il confronto tra i video di Google Street view, precedenti al terremoto, e quelli di Sky TG24, successivi al sisma. Per guardare il video bisogna utilizzare l'ultima versione del vostro browser e muoversi con il mouse sulle immagini.