Italiani all'estero, le partenze Regione per Regione. MAPPA

L'ultimo rapporto Migrantes racconta gli spostamenti di chi ha lasciato il nostro Paese fino all'1 gennaio 2016. Dal 2006, la mobilità italiana è aumentata del 54,9% ed è passata da poco più di tre milioni di iscritti all’Aire (anagrafe italiani residenti all'estero) a oltre 4,8 milioni. La meta più scelta è l'Argentina, seguita da Germania, Svizzera, Brasile e Francia. Da un'indagine a livello regionale, emerge che a spostarsi maggiormente sono gli italiani fra i 35 e i 49 anni e gli abitanti del Sud. Tutti i dati nella mappa. 

Di Federica Scutari e Federica Villa