Carnevale, sequestrati 190mila prodotti contraffatti nel Napoletano

I militari con la merce sequestrata a Nola (foto: Guardia di Finanza)
1' di lettura

La merce presentava un falso marchio CE ed era privo della certificazione di conformità agli standard di sicurezza. Due negozianti segnalati alla Camera di commercio, una denuncia

Circa 190mila pezzi, tra vestiti di Carnevale ed accessori vari, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza. È accaduto a Nola (Napoli) dove i militari della compagnia locale hanno confiscato i prodotti in due esercizi commerciali della zona.

Prodotti potenzialmente dannosi

Il materiale, fanno sapere i militari, presentava il marchio CE contraffatto ed era potenzialmente pericoloso perché privo della regolare certificazione di conformità agli standard di sicurezza richiesti dalla normativa comunitaria. Gli accertamenti dei finanzieri si sono concentrati in due esercizi commerciali che esponevano la merce successivamente sequestrata. Secondo gli inquirenti, l'intenzione degli esercenti era quella di immetterli nel circuito commerciale a un prezzo accattivante. I rispettivi titolari dei due esercizi sono stati segnalati alla Camera di Commercio per la violazione delle disposizioni del codice del consumatore, mentre uno di loro è stato denunciato alla magistratura per contraffazione.

Leggi tutto
Prossimo articolo