Maltempo a Roma: allagata parte del delfinario di Torvaianica

Anche i delfini di Zoomarine, indirettamente, sono stati colpiti dal maltempo (foto d'archivio, Fotogramma)
2' di lettura

L'acqua ha invaso i locali dove si trovano i macchinari per il filtraggio della vasca dei delfini a Zoomarine, parco acquatico alle porte della capitale

Il maltempo non risparmia neanche il delfinario di Zoomarine, il parco acquatico alle porte di Roma, dove i vigili del fuoco hanno dovuto porre rimedio ad un allagamento che ha interessato i macchinari per la vasca dei delfini.

Delfini in pericolo  

Tra le numerose chiamate arrivate ai vigili del fuoco a causa del violento nubifragio che domenica ha investito la capitale, una ha riguardato il parco divertimenti Zoomarine, noto centro di divertimenti della frazione Torvaianica, nel comune di Pomezia. L’intervento dei pompieri è stato effettuato a partire dalle 20 del 10 settembre e si è concluso circa tre ore dopo. Il problema era dovuto all'allagamento di un locale interrato dove si trovano le pompe per il filtraggio dell’acqua riservata alla vasca dei delfini. Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, l’acqua è stata estratta grazie all’impiego di idrovore e alla collaborazione con la Protezione civile. Gli agenti hanno poi effettuato le verifiche per il ripristino degli impianti.

Oltre 100 interventi a Roma e dintorni

La notte fra domenica e lunedì, a partire dalle 20 fino alla mattina, i vigili del fuoco di Roma hanno effettuato circa 110 interventi sul territorio della capitale e in provincia. La maggior parte delle operazioni ha riguardato persone bloccate in macchina a causa degli allagamenti stradali, soprattutto in corrispondenza di sottopassaggi, infiltrazioni di acqua piovana nelle abitazioni, e rimozione di rami caduti e alberi crollati dalle strade.

Leggi tutto
Prossimo articolo