Segrate, aveva sparato alla ex e tentato il suicidio: morti entrambi

1' di lettura

Ciro Sorrentino di 38 anni aveva cercato di uccidere giovedi pomeriggio la ex compagna Antonietta di Nunno di 35 anni tentando poi il suicidio. Ricoverati in gravi condizioni sono deceduti entrambi

Sono morti Ciro Sorrentino e Antonietta di Nunno. Il pregiudicato di 38 anni  ieri pomeriggi ha sparato alla ex compagna a Segrate (Milano) e poi ha rivolto l'arma verso se stesso. Questa mattina le condizioni dell'uomo, già gravissime, sono peggiorate.  Per la donna, qualche ora dopo l'arrivo al pronto soccorso del Policlinico, era stata accertata la morte cerebrale e stamani è terminato il periodo di osservazione.  Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l'uomo le ha sparato al termine dell'ennesima lite dovuta alla decisione della donna di separarsi dal compagno. 

Leggi tutto