Notte europea dei Musei: il 20 maggio aperture a 1 euro

Notte dei musei europea (Getty Images)
2' di lettura

Tredicesima edizione dell'iniziativa che permetterà di accedere in via straordinaria ai principali monumenti e luoghi della cultura acquistando un biglietto simbolico

Il 20 maggio cittadini e turisti potranno visitare i principali musei e i luoghi della cultura europei anche dopo l'orario di chiusura. Torna infatti la Notte dei Musei europea, iniziativa che coinvolge tutti gli stati della Comunità europea e che permette agli appassionati di arte e bellezze culturali di entrare nei siti di interesse al costo simbolico di 1 euro. Le aperture straordinarie forniranno l'occasione di visitare monumenti illuminati, accedere a percorsi guidati e a laboratori per famiglie e bambini, spettacoli e concerti. L'evento fa parte di un weekend dedicato all'arte e alla cultura. Infatti, negli stessi giorni si tiene la seconda edizione della Festa dei Musei.

Le aperture più importanti tra Milano, Roma e Napoli

A partecipare all'iniziativa non saranno solo le strutture statali, ma anche quelle private, come riportato nell'elenco pubblicato sul sito del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Nella Notte dei Musei europea sia la Pinacoteca di Brera sia la Galleria d'Italia saranno accessibili pagando soltanto 1 euro. Nel museo del quartiere artistico milanese si terrà la “Notte in Pinacoteca con DisegnaBrera”. La Galleria invece rimarrà aperta fino a mezzanotte per un sabato sera all'insegna dell'arte. A Roma si va dai Musei Capitolini al Macro di Testaccio. A Napoli, dove si è tenuto il primo festival di Sky Arte, ci saranno diverse aperture straordinarie tra cui quella di Palazzo Zevallos di Stigliano, dove è possibile ammirare, tra le altre opere, "I Musici" di Caravaggio e le due serigrafie "Vesuvius (nero)" e "Vesuvius (rosso)" di Andy Warhol. Aperto anche il Madre, il Museo di Capodimonte e l'Ipogeo del Complesso di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco.

L'obiettivo della Notte dei Musei

La Notte dei Musei del 20 maggio si inserisce all'interno della più ampia cornice della Festa dei Musei, prevista per il 20 e 21 maggio e giunta alla seconda edizione. L'iniziativa si pone in continuità con quanto proposto dall'International Council of Museums che il 18 maggio, Giornata Internazionale dei Musei, pone l'accento sul rapporto tra poli museali e storia. "L'obiettivo è quello di far emergere la consapevolezza del fatto che i musei sono importanti mezzi di scambio culturale, arricchimento e sviluppo della reciproca comprensione, cooperazione e pace tra i popoli.

Leggi tutto