Travolto in bici a Riccione: grave Nicky Hayden, pilota Superbike

1' di lettura

Campione del mondo nel 2006 con la MotoGp, attualmente impegnato con la scuderia Honda, si stava allenando con un gruppo di amici su una strada provinciale

Grave incidente per il pilota statunitense della Superbike, Nicky Hayden, investito da un'auto mentre era in bici a Misano Adriatico (Riccione). Hayden, che è stato anche iridato della MotoGP nel 2006, era insieme a un gruppo di ciclisti.

Corpo scaraventato sull'auto

Secondo i rilievi della Polizia municipale di Riccione, il pilota sarebbe stato investito da una Renault e scaraventato sul cofano dell'auto, sfondando il parabrezza.

E' in prognosi riservata

Sul posto il 118, l'ambulanza e l'auto medicalizzata: dopo essere stato stabilizzato, Hayden è stato trasportato prima all'ospedale “Infermi” di Rimini e successivamente, con l'elisoccorso, al Bufalini di Cesena, centro per i grandi traumi. E' in prognosi riservata. 

La carriera

Il pilota americano 36enne, ora in forza al Team Honda World Superbike, ha corso per anni in MotoGP, vincendo il titolo iridato nel 2006 in sella a una Honda. Nella categoria regina dello moto Hayden ha primeggiato in tre gare salendo 28 volte sul podio e strappando cinque pole position.

Un mese fa la scomparsa di Scarponi

Lo scorso 22 aprile in un incidente simile avvenuto a Filottrano, nelle Marche, è morto il ciclista Michele Scarponi.

Data ultima modifica 17 maggio 2017 ore 17:46

Leggi tutto