Droga: sequestrati in Brianza 21 kg tra cocaina, marijuana e hashish

Un'auto dei Carabinieri (Foto: archivio Fotogramma)
1' di lettura

Dall'inizio dell'anno rinvenuti 780 chili di sostanze stupefacenti ed eseguiti 440 arresti nella sola provincia di Monza e Brianza

In due diversi box, uno ad Erba (Como) e l'altro a Cesano Maderno (Monza), deteneva ben 21 kg di stupefacenti. I carabinieri del comando provinciale di Milano, dopo una fitta indagine seguita dai carabinieri della Stazione di Carugate (Monza), hanno arrestato un trentasettenne residente in provincia di Lecco.

La droga nei bidoni di vernice

In un box di Erba di proprietà dell'arrestato i militari hanno rinvenuto undici chili di droga, tra cocaina purissima e pasta di cocaina, nascosta in alcuni secchi di vernice. In un secondo box a Cesano Maderno, invece, gli uomini dell'Arma hanno trovato dieci chili di marijuana e uno di hashish. Tutto il materiale stupefacente è stato sequestrato.

I numeri della provincia dal 2017

L'operazione fa seguito ad un altro sequestro di droga effettuato nei giorni scorsi dal Comando provinciale di Milano, nel capoluogo e nella provincia brianzola, che portano, dall'inizio dell'anno, a quota 440 gli arresti di spacciatori, per un totale di oltre 780 kg di sostanze stupefacenti e 152 piante di marijuana sequestrate, oltre che al sequestro di 1.140.000 euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio.

Leggi tutto