Caltagirone, uccide la compagna nel sonno e poi si costituisce

Il sopralluogo nell'appartamento della coppia
1' di lettura

L’omicidio è avvenuto nel Catanese. La coppia conviveva da anni e il movente non è ancora chiaro. L’uomo ha un precedente per rapina. Lei ieri aveva scritto su Facebook: “Noi insieme appassionatamente”

Ha accoltellato la compagna mentre dormiva e poi si è costituito. È accaduto a Caltagirone, in provincia di Catania, in una casa nel rione Balatazze verso le 5 del mattino di lunedì. La vittima, Patrizia Formica, 47 anni, è stata uccisa da quattro coltellate. Il movente non è ancora chiaro.

 

La coppia - L’uomo, 53 anni, avrebbe detto di essere stato colto da un raptus nei confronti della compagna con cui viveva da anni. Entrambi uscivano da matrimoni finiti con la separazione e la donna aveva avuto due figli, che non vivevano con lei. La Procura di Caltagirone ha aperto un'inchiesta e l’appartamento è stato ispezionato dal reparto Scientifico dell'Arma del comando provinciale di Catania.

 

Il precedente per rapina - L'uomo ha un precedente penale per rapina realtivo a un reato commesso quando aveva 17 anni. Fece parte del gruppo di quattro banditi che, il 30 dicembre del 1981, assalirono per rapinare i passeggeri l'autobus di linea Catania-Palermo, ma uccisero l'autista, Giuseppe Savarino, e l'avvocato Enzo Auteri, che era stato presidente della Provincia di Catania. Per il duplice omicidio furono condannati l'esecutore materiale e un suo complice. Gli altri due, entrambi di 17 anni, furono processati soltanto per rapina.

 

I post su Facebook - Dai suoi post su Facebook, sembrerebbe che Patrizia fosse tranquilla. Ieri, scriveva: "Buongiorno a tutti. Fuori piove, e chi se ne frega, io ho il sole dentro, le persone che amo sono accanto a me può anche arrivare il diluvio io mi sento al sicuro. Buona domenica a tutti". Frasi accompagnate da foto e filmati della coppia, di parenti e amici, fino alla fine della giornata quando, dopo aver descritto la sua giornata come “trascorsa in ottima compagnia e all'insegna del divertimento assoluto”, ha postato il suo ultimo messaggio social: “Noi insieme appassionatamente”.

Leggi tutto