Umbria: in mostra a Spoleto le opere recuperate dopo il terremoto

1' di lettura

Dopo che il sisma ha inferto un duro colpo al turismo, la regione cerca di ripartire dal suo patrimonio culturale. "I tesori della Valnerina" in mostra fino al 30 luglio

Opere d’arte di inestimabile valore, recuperate da chiese o musei danneggiati dal sisma che ha colpito il Centro Italia, fino al 30 luglio saranno esposte nel museo nazionale del ducato di Spoleto, all'interno della mostra "I tesori della Valnerina". L’Umbria cerca di ripartire dal suo patrimonio culturale, dopo che il terremoto ha inferto un duro colpo al turismo nella regione. Ristoranti, alberghi, agriturismi hanno subito un calo del 50% delle presenze e delle prenotazioni dopo il sisma e, dopo un inverno drammartico, si spera in una ripresa in primavera.

Leggi tutto