Maxi-blitz antidroga: 250 arresti in tutta Italia

Maxi-operazione antidroga in tutta Italia: 250 arresti. Nella foto, poliziotti mostrano i risultati della recente operazione "Colomba bianca" a Milano (Fotogramma)
1' di lettura

Operazione "Pusher" della Polizia. Centinaia di chili di sostanze stupefacenti sequestrati. Coinvolti circa 600 poliziotti, utilizzate anche le unità cinofile

Circa 250 persone arrestate, centinaia di chili di droga posti sotto sequestro, 600 poliziotti impegnati in tutta Italia, col supporto di numerose unità cinofile. È il primo bilancio dell’operazione "Pusher", condotta dagli agenti delle squadre mobili di tutta Italia, coordinate dal Servizio centrale operativo (Sco) della Direzione centrale anticrimine, contro lo spaccio di sostanze stupefacenti e conclusasi il 6 febbraio scorso.

 

I numeri - Gli arrestati sono 244, per la maggior parte uomini (225); 123 gli italiani, 121 stranieri. I denunciati a piede libero sono 128. L'elenco dei sequestri comprende circa 19 chilogrammi di cocaina, 2 chili di eroina, 18 di hashish, 1.800 chili e 308 piante di marijuana, 300 grammi di droghe sintetiche.


Poliziotti e unità cinofile – Circa 600 i poliziotti impiegati, provenienti dalle 103 Squadre mobili di tutto il Paese, che hanno lavorato in stretto raccordo con il Servizio centrale operativo, gli Uffici Prevenzione Generale, i Commissariati dislocati sul territorio, i Reparti Prevenzione Crimine.


Marjiuana e cocaina - Il culmine dell’operazione è  tra il 3 e il 4 febbraio scorsi. Tra le operazioni di maggior rilievo, da segnalare il sequestro di oltre 1.700 chilogrammi di marijuana, messo a segno dagli investigatori delle Mobili di Bolzano e Verona. La droga era nascosta a bordo di un rimorchio contenente un carico di frutta.

Oltre 14 chilogrammi di cocaina sono stati invece scoperti, a bordo di un'auto condotta da un cittadino albanese, dagli investigatori della Squadra Mobile di Torino. Ancora un sequestro di marijuana (308 piante in tutto) è stato effettuato nell'ambito di un’attività antidroga svolta dalla Squadra Mobile di Palermo.

 

“Ripuliti interi quartieri” - Soddisfazione espressa dal dirigente dello Sco, Renato Cortese: “Abbiamo tolto dalle piazze grandi quantitativi di droga; c'è grande soddisfazione per avere contribuito a ridare sicurezza a molti quartieri e a restituire fiducia ai residenti".

Il bilancio - Secondo quanto emerso, dal 1° luglio 2016 al 1° febbraio 2017, in seguito alle attività investigative sono state eseguite 57 operazioni antidroga, per un totale di 1.159 persone raggiunte da provvedimenti restrittivi e più di 6.500 chilogrammi di droga sequestrata (di cui 5.230 chili di marijuana).

Data ultima modifica 09 febbraio 2017 ore 12:25

Leggi tutto