Sfregiata con acido, Gessica su Fb: "Strada ancora lunga, tengo duro"

1' di lettura

La 28enne riminese, aggredita dall’ex fidanzato un mese fa, ringrazia con un video chi la sostiene: “Tutti voi mi state dando una carica incredibile”. Ancora preoccupanti le condizioni dell’occhio sinistro

"La strada è ancora lunga ma teniamo duro". Gessica Notaro, la 28enne riminese sfregiata un mese fa con l'acido dall’ex compagno Edson Tavares, affida di nuovo a Facebook il compito di diffondere i suoi ringraziamenti tramite un video postato nel pomeriggio di giovedì.

 

Il video - "Ho già subito due interventi alla pelle e la prossima settimana ne subirò uno all'occhio, ma cerco di essere positiva - dice la ex miss Romagna nel filmato dove il volto, ancora fasciato, non viene ripreso - Tutti voi mi state dando una carica incredibile e per questo non vi ringrazierò mai abbastanza. Grazie di cuore a tutti".

 

Le condizioni di Gessica - Gessica Notaro è ancora ricoverata nel reparto grandi ustionati dell'ospedale Bufalini di Cesena, dove è stata sottoposta a due interventi per la ricostruzione dei tessuti del viso. Sono ancora preoccupanti le condizioni dell'occhio sinistro e i medici stanno facendo il possibile per farle recuperare la vista.

Leggi tutto