In due giorni sbanca le slot machines del casinò e vince 108mila euro

Le slot machines hanno regalato importanti vincite nel periodo natalizio (Getty Immages)
1' di lettura

La fortunata combinazione di giocate ha premiato tra il 23 e il 25 dicembre un trentenne ticinese nella casa da gioco di Campione d'Italia

È stato un Natale più che fortunato quello di un trentenne ticinese che in due giorni ha "sbancato" le slot machines del Casinò di Campione d'Italia assicurandosi premi per un totale di ben 108mila euro. 

Le giocate - L'uomo, che la casa da gioco ha definito un cliente "neppure troppo assiduo", ha iniziato la sua serie positiva lo scorso 23 dicembre quando si è aggiudicato alla slot machine ben 30.009 franchi svizzeri (pari a 27.903 euro). Il 25 dicembre, due giorni dopo la prima abbondante vincita, il fortunato scommettitore si è ripresentato davanti alla stessa slot che gli aveva garantito il precedente incasso per ritentare la fortuna con un nuovo giro di puntate. Ed è così che, smentendo ogni normale calcolo statistico, è riuscito a intascare altri 36mila franchi (33.476 euro). Forte di un tale sostegno della sorte il giocatore ha deciso di non fermarsi e, dopo essere uscito dal casinò con la seconda maxivincita, è rientrato per puntare ancora qualche fiches sulle slot ottenendo altri 50mila franchi (46.503 euro).

 

Natale ricco di vittorie - Quella del giovane ticinese non è stata l'unica vittoria del periodo natalizio a Campione d'Italia. Il 26 dicembre nel casinò si sono registrati infatti altri due casi, con i 21.500 franchi (19.994 euro) incassati alle slot da un cittadino turco domiciliato in Svizzera e i poco meno di 29mila franchi (26.970 euro) ottenuti da un giocatore bergamasco.

Leggi tutto