Addio a Franca Sozzani, signora della moda italiana

1' di lettura

Giornalista e direttrice di Vogue Italia, si è spenta a Milano all'età di 66 anni. Era malata da tempo

E' morta a Milano la giornalista e direttrice di Vogue Italia Franca Sozzani. Aveva 66 anni ed era malata da tempo. Icona del giornalismo di moda, era nata a Mantova il 20 gennaio 1950. 

La carriera - Aveva iniziato la sua carriera con Vogue Bambini, poi era passata a Lei di cui era diventata direttrice nel 1980. Nel 1983, poi, aveva assunto la direzione anche della versione maschile della rivista, Per Lui. È diventata capo di Vogue nel 1988 e da allora non ne ha mai lasciato la direzione. Dal 2006, il suo incarico prevedeva anche la gestione di L'Uomo Vogue. "La signora della moda", come la chiamavano in molti nell'ambiente, è stata anche direttrice editoriale di Condé Nast per l'Italia e nel 2010 aveva lanciato il sito internet Vogue.it. A settembre era stato presentato alla 74esima mostra di Venezia il documentario "Franca. Chaos and Creation" in cui il figlio, Francesco Carrozzini, fotografo di moda, racconta la sua vita.

Il sociale - Franca Sozzani era anche molto impegnata nel sociale e per la ricerca. Fra i tanti progetti da lei ideati per la Fondazione, il Vintage Project è un esempio della possibile alleanza fra gli universi della moda e della ricerca biomedica. Tramite i vintage shop i capi donati dalle star, dagli stilisti e da tutte le persone che aderiscono al progetto vengono venduti al pubblico, destinando l'intero ricavato alla Ricerca Scientifica.

Il tweet di Vogue Italia
 

ADDIO A FRANCA SOZZANI. FOTOSTORIA

 

 

Leggi tutto