Meningite, il bimbo di 4 anni è in condizioni stabili. Un caso a Enna

1' di lettura

Il piccolo, ricoverato al Meyer di Firenze, reagisce alle terapie. La prognosi resta riservata.  "In condizioni serie" un uomo di 33 anni di Piazza Armerina

Sono stabili, anche se sempre gravi, le condizioni del bambino di 4 anni di Cascina (Pisa) ricoverato da sabato 17 dicembre all'ospedale Meyer di Firenze perché colpito da meningite, provocata dal batterio meningococco di tipo C. Secondo quanto spiegato il bimbo che era stato vaccinato nel 2013, reagisce alle terapie anche se la prognosi resta riservata. 

 


 

Un caso a Enna -  E’ stato invece accertato un caso di meningite virale all'ospedale Chiello, in provincia di Enna. Il paziente, un uomo di 33 anni di Piazza Armerina, venerdì scorso si è presentato dai medici con una forte cefalea e rigidità muscolare. Dopo essere stato sottoposto agli accertamenti che hanno confermato i sospetti dei sanitari, è stato trasferito al reparto di malattie infettive dell'ospedale Umberto I di Enna. Le condizioni del paziente sono definite "serie" mentre sono in corso gli accertamenti per risalire alla possibile fonte di contagio.

 

Leggi tutto