Oggi sciopero dei trasporti a Torino e Milano: gli orari

1' di lettura

Agitazione di 4 ore nel capoluogo lombardo e in quello piemontese. Da tre giorni a Genova stanno incrociando le braccia i lavoratori di Atp. LE MODALITA’ 

Sciopero del trasporto pubblico a Milano e Torino e situazione critica a Genova, dove da tre giorni stanno incrociando le braccia i lavoratori di Atp. Questa la situazione prevista per venerdì 16 dicembre, dove alcune sigle sindacati hanno indetto un’agitazione di 4 ore. Di seguito le modalità dello sciopero:

 

Milano – Nel capoluogo lombardo la mobilitazione è stata proclamata dall’organizzazione sindacale Sol Cobas. L’agitazione è prevista dalle ore 18 alle ore 22.

 

 

Torino – Lo sciopero generale nel capoluogo piemontese è stato indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal, Ugltrasporti e Fast-Confsal. La protesta, inizialmente prevista per il 25 novembre e spostata a causa del maltempo, interessa bus e tram dalle 18 alle 22, la metropolitana dalle 17.45 alle 21.45, le autolinee extraurbane dalle 10.30 alle 14.30, la ferrovia Canavesana e Torino-Aeroporto-Ceres dalle 18 a fine servizio. Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro l'orario di inizio dello sciopero.

 

Revocato blocco diesel Euro 3 – Per evitare disagi alla circolazione, il Comune di Torino ha infine deciso di sospendere per la giornata di venerdì 16 dicembre, il blocco della circolazione urbana per i veicoli privati diesel Euro 3.

 

Genova, sciopero selvaggio Atp – Diversa la situazione a Genova, dove stanno scioperando da tre giorni i lavoratori di Atp, l'azienda di trasporto pubblico della provincia di Genova. Nonostante il Prefetto abbia precettato i lavoratori per l'astensione selvaggia, le corriere restano ferme nelle rimesse. I dipendenti che hanno aderito alla mobilitazione ora rischiano sanzioni.

Leggi tutto