Neonata abbandonata per strada nel Casertano, sta bene

1' di lettura

A notare la piccola un 50enne, titolare di un negozio di frutta e verdura. La bambina è stata portata in ospedale: i sanitari hanno deciso di chiamarla Maria Sole. Indagini dei carabinieri per trovare la madre

Una neonata è stata abbandonata a Villa Literno, nel Casertano. La piccola, chiamata Maria Sole, è stata lasciata sul marciapiede poco più di 24 ore ore dopo la nascita, avvolta in una coperta. A notarla è stato un 50enne, titolare di un negozio di frutta e verdura, che ha immediatamente informato i carabinieri.

 

La bambina sta bene - I militari hanno prelevato la neonata, di carnagione chiara, con il cordone ombelicale legato con un laccio di scarpe, portandola d'urgenza nella Clinica Pineta Grande di Castel Volturno, dove i sanitari hanno deciso di chiamarla Maria Sole. La bambina sta bene, pesa 3.160 kg ed è  lunga 52 centimetri. 

 

Le indagini per risalire alla madre - Sono in corso le indagini per cercare di risalire alla madre. L'attenzione dei militari dell'Arma in queste ore sta ruotando anche intorno a un sacchetto alimentare ritrovato nelle vicinanze del posto in cui era la neonata. 

 

 

Leggi tutto