Milano, sparatoria da Far West a Canegrate: due morti

1' di lettura

Due fratelli di origine albanese sono stati ritrovati crivellati di colpi a pochi passi dalle abitazione del paese. Indagine dellla procura di Busto Arsizio

Duplice omicidio, la scorsa notte a Canegrate, comune in provincia di Milano. Intorno alle 23 i carabinieri sono stati chiamati per quello che, inizialmente, si pensava essere un incidente stradale: una macchina era semi-ribaltata in mezzo alla carreggiata in via Ancona.
 

Le vittime due fratelli di origine albanese - Arrivati sul posto, però, i militari hanno notato i colpi di pistola sulla carrozzeria dell'auto. Le vittime, due uomini, avevano inoltre i colpi crivellati. Si tratta di due fratelli di origine albanese, Agron Lleshaj di ventisette anni e Alban Lleshaj di ventiquattro, residenti a Parabiago (Milano). Del duplice delitto si occupa la procura di Busto Arsizio.


Hanno perso il controllo dell'auto dopo essere stati colpiti
- Secondo l'ipotesi più probabile i due fratelli sarebbero stati raggiunti dai colpi di arma da fuoco mentre erano alla guida della vettura. Colpiti, avrebbero perso il controllo dell'automobile che quindi è uscita fuori strada. A destare preoccupazione il fatto che la sparatoria è avvenuta all'interno della cittadina di Canegrate, a pochi passi dalle abitazioni.
 

Leggi tutto