Maltempo: tromba d'aria a Genova, albero su uno scuolabus a Roma

1' di lettura

Italia spaccata in due: vento e nubifragi dalla Liguria al Lazio, passando per Lombardia e Toscana. Sole e caldo al Sud: a Palermo gente in spiaggia. FOTO - VIDEO - PREVISIONI

Il meteo spacca in due l'Italia: temporali e vento forte al Centro e al Nord (FOTO - VIDEO), gran caldo invece al Sud. La situazione più complicata è in particolare sulle regione del Nord-Ovest.

Le foto della tromba d'aria in Liguria

 



Sette feriti in Liguria, tre a Roma - In Liguria una tromba d’aria si è abbattuta su Genova e nei dintorni nel pomeriggio di venerdì provocando 7 feriti, per fortuna tutti in modo lieve. Il maltempo ha provocato danni anche nello Spezzino e a Portofino. In Lombardia si è registrata una frana sulla statale dello Stelvio, a Roma invece un albero è caduto su un autobus provocando 3 feriti, tra cui una bambina che non sarebbe in gravi condizioni.



Disagi per chi viaggia
- Il maltempo ha creato anche parecchi problemi ai trasporti. Oltre ad alcune strade che sono stata chiuse temporaneamente per via degli allagamenti, sono anche molti i treni che nella giornata di venerdì hanno subito ritardi o cancellazioni. Un esempio i 300 passeggeri soccorsi su un treno Intercity a Zoagli, fra Chiavari e Rapallo, lungo la linea internazionale Roma-Ventimiglia, bloccato dopo il crollo di alcuni alberi sui cavi aerei e lungo i binari.



E in Sicilia fa caldo
- A Palermo invece 34 gradi e spiagge prese d'assalto, tutto merito dello scirocco che sta soffiando sulle regioni meridionali.

Gente in spiaggia a Mondello, Palermo, oggi:

 

 


Tempo in miglioramento - Il forte maltempo si attenuerà già dalla giornata di sabato domani, quando è prevista una generale diminuzione delle piogge anche se sono attesi ancora forti venti e temporali anche al Centro-Sud (QUI LE PREVISIONI). Domenica e lunedì saranno giornate migliori, con prevalenza di sole. Si tratterà però di una tregua di breve durata, visto che martedì è previsto un nuovo peggioramento per l'arrivo di una perturbazione atlantica. 

Leggi tutto