Terremoto, torna la paura nel Centro Italia: scossa di magnitudo 4.1

1' di lettura

L'epicentro in provincia di Rieti, proprio in prossimità di Amatrice e Accumoli, i paesi più colpiti dal sisma del 24 agosto. SPECIALE  -  FOTO  -  VIDEO -  MAPPA

Torna la paura nelle zone colpite dal terremoto del 24 agosto (SPECIALE). Nella notte, all’1:34, una scossa di magnitudo 4.1 è stata registrata in provincia di Rieti, con epicentro vicino ad Amatrice, Accumoli e Pescara del Tronto.


La scossa è stata avvertita dalla popolazione sia nella provincia Reatina sia in quella Ascolana e numerose chiamate sono giunte nella notte ai vigili del fuoco. 

La scossa di 4.1 è stata seguita da altre scosse di assestamento, di magnitudo inferiore. Proprio nei giorni scorsi il sindaco di Amatrice ha annunciato il via da questo venerdì allo smantellamento delle tendopoli petr lo spostamento degli sfollati in alloggi più consoni. 

 

Leggi tutto