1' di lettura

Non solo edifici storici, ma anche costruzioni più recenti, risalenti a poche decine di anni fa, hanno subito gli effetti distruttivi del sisma, come si vede in queste immagini  

Il sisma che ha colpito l'Italia centrale la notte del 24 agosto (Foto - Video - Speciale) non ha distrutto solo i palazzi storici, ma ha sbriciolato anche edifici più recenti. Nelle immagini sotto si vedono due edifici di via Madonna della Porta ad Amatrice, che sembrano risalire agli anni '70, che sono stati completamente rasi al suolo dal sisma. Delle due palazzine non sono rimasti ruderi, ma solo polvere e macerie.



Leggi tutto