Nubifragi e allagamenti in Calabria, allerta temporali al Nord

1' di lettura

Una nuova perturbazione sta attraversando in queste ore il nostro Paese. Il tempo migliorerà per Ferragosto. LE PREVISIONI

L’estate va di nuovo in stand by. Una rapida perturbazione sta attraversando in queste ore il nostro Paese, portando piogge, temporali e un abbassamento delle temperature (QUI LE PREVISIONI CITTA' PER CITTA').

Nubifragi e allagamenti in Calabria - Nella mattinata di oggi, martedì 9 agosto, un nubifragio si è abbattuto sulla Calabria, in particolare nelle province di Vibo Valentia e Reggio Calabria. Disagi alla circolazione, con rallentamenti su alcuni tratti della strada statale 18 "Tirrena Inferiore", della statale 182 "delle Serre Calabre" e su un tratto dell'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria all'altezza di Palmi (Rc). La forte pioggia che si è abbattuta sul vibonese ha provocato anche l’allagamento di alcuni reparti e della camera mortuaria dell’ospedale di Vibo Valentia.

Nuova perturbazione, con allerta al Nord - A preoccupare la Protezione civile, che in queste ore ha emesso un avviso, è una nuova perturbazione che colpirà principalmente le regioni settentrionali per poi spostarsi su quelle centrali e meridionali. L'avviso prevede "dal pomeriggio di oggi (9 agosto, ndr), precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Piemonte, Lombardia, provincia autonoma di Bolzano e Veneto in estensione dalla mattinata di domani a Toscana ed Emilia-Romagna e dal pomeriggio all'Umbria. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Dalla mattinata di domani, si prevedono poi venti forti dai quadranti settentrionali sull'Emilia-Romagna e mareggiate lungo le coste esposte".  

I livelli di allerta - Valutata per oggi e domani "allerta arancione" per rischio idrogeologico sulla provincia autonoma di Bolzano. Per la giornata di mercoledì è stata invece valutata "allerta gialla" su parte della Lombardia, Trento, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Marche ed Umbria e parte della Calabria. 

Leggi tutto