Terrorismo: arrestato siriano a Varese, indagati 3 imam di Genova

1' di lettura

Un fermo per associazione e arruolamento con finalità terroristiche 

Un giovane di nazionalità siriana è stato arrestato dalla Digos con l'accusa di associazione e arruolamento con finalità di terrorismo. L'arresto è avvenuto dopo un'inchiesta della Procura distrettuale anti-terrorismo di Genova, condotta dalla Digos del capoluogo ligure con i colleghi di Varese. Il giovane da alcuni anni risiede assieme ad alcuni familiari in Lombardia, dove è stato fermato. Risultano indagate altre 6 persone tra le quali 3 Imam di Genova e il fratello più giovane dell'arrestato.

 

Voleva tornare in Siria - Il siriano arrestato ha 23 anni. Era già stato nei teatri di guerra in Siria un anno fa. Secondo quanto si apprende da fonti qualificate citate dall’Ansa, il suo nome non era però inserito nell'elenco dei circa 110 foreign fighters che hanno avuto a che fare in qualche modo con l'Italia.

 

Nel corso delle indagini è emersa l'intenzione del giovane di tornare in Siria per unirsi alle fila di Jabat al Nusra, ragione per la quale stava pianificando un imminente viaggio, circostanza che ha portato l'autorità giudiziaria ad emettere, a fronte del "pericolo di fuga", la misura pre-cautelare del fermo. Non sono, invece, emerse evidenze in ordine a possibili progettualità violente da attuare sul territorio nazionale. Sono stati perquisiti anche altri cinque stranieri residenti a Genova, in stretti rapporti di amicizia con il siriano. 

 

Alfano: "Importante risultato" - "Il nostro lavoro di prevenzione contro la minaccia terroristica si basa anche su una forte attività investigativa ed è proprio a seguito di un lungo e articolato lavoro di indagini che abbiamo raggiunto un altro importante risultato". Il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, ha commentato così l'operazione.


Espulso magazziniere pakistano - Intanto, dopo l'espulsione del 26enne pakistano a Vaprio D'Adda, salgono a 104 le espulsione dal 2015 a oggi. Secondo quanto si è appreso l'uomo voleva colpire l'aeroporto di Orio al Serio, a Bergamo. 

Leggi tutto