Vanno a caccia di Pokemon e trovano un ladro: un arresto a Roma

1' di lettura

Un gruppo di ragazzini, mentre giocava con lo smartphone, ha sorpreso un uomo intento a rubare un motorino. Dopo la telefonata alla polizia il ladro è stato arrestato

Stavano catturando l'ultimo Pokemon quando si sono imbattuti in un ladro. L'episodio è accaduto a Roma, nel quartiere di Primavalle, dove gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato hanno individuato e arrestato un romano di 25 anni. L'uomo stava cercando di forzare il blocco di un ciclomotore parcheggiato in via Indro Montanelli senza accorgersi però di essere videoripreso da alcuni ragazzini che stavano giocando con uno smartphone.

 

Il gruppo di giovanissimi ha telefonato alla Polizia e quando gli agenti sono arrivati hanno avuto la conferma di quanto segnalato. Sul posto era presente un uomo che, corrispondente alla descrizione fatta dai giovani testimoni, stava armeggiando nei pressi di ciclomotore, come testimonia anche il video fatto
dai ragazzini. Alla vista dei poliziotti, il 25enne ha cercato rapidamente di allontanarsi ma è stato raggiunto e bloccato: trovato in possesso di un cacciavite, è stato accompagnato negli uffici del Commissariato e arrestato.  

Leggi tutto