Puglia, la figlia di una vittima: voglio giustizia, no capri espiatori

1' di lettura

Parla a Sky TG24 Marcella, figlia di Enrico Castellano, una delle 23 vittime dello schianto fra treni: "Voglio un processo giusto, senza insabbiare come si usa fare solitamente"

“Si può riavere indietro mio padre? Non credo. Vendetta? No. Giustizia, ecco cosa ci vuole: giustizia”. Parla così ai microfoni di Sky TG24 Marcella, figlia di Enrico Castellano, una delle 23 vittime dello schianto fra treni in Puglia (guarda il video in alto).

 

 

“Voglio un processo giusto – aggiunge la donna – in cui si possa scavare a fondo con la collaborazione di tutte le persone coinvolte. Senza insabbiare come si usa fare solitamente”, spiega, aggiungendo che non vuole un capro espiatorio (TUTTI I VIDEO).

 

Chi sono le vittime

 

 

 

Leggi tutto