Schianto frontale tra treni in Puglia: "Come un disastro aereo"

1' di lettura

"Due treni sono implosi, letteralmente" ha spiegato a SkyTG24 il sindaco di Corato, Massimo Mazzilli

"Uno schianto, come un disastro aereo. Due treni sono implosi letteralmente, uno sull'altro. Rottami sparsi dappertutto, purtroppo vittime e feriti anche gravi. I soccorsi sono stati tempestivi e tutto il personale è ovviamente mobilitato". Così il sindaco di Corato, Massimo Mazzilli, che racconta a SkyTG24 quanto accaduto in Puglia, dove due treni si sono scontrati e si contando diverse vittime e decine di feriti.

 

Nello scontro frontale tra i convogli, ciascuno dei quali formato da quattro vagoni,  sono state coinvolte le prime due carrozze di ogni treno.   "Lo scontro è avvenuto in un tratto su binario unico. Si tratta -  ha spiegato il sindaco di Andria Nicola Giorgino - di una linea frequentata in genere da studenti e lavoratori".

 

 

 

 

 

Le immagini del drammatico scontro frontale

 

 

 

 

Gli incidenti ferroviari in Italia: centinaia le vittime. L'INFOGRAFICA

 

 

Leggi tutto