Scontro treni in Puglia, le immagini dell’incidente dall’elicottero

1' di lettura

Un video diffuso dalla Polizia di Stato mostra la scena del disastro dalla prospettiva aerea

Lo scontro frontale tra due treni sulla linea a binario unico tra Corato e Andria in Puglia ha causato almeno 27 morti, mentre i feriti sono oltre cinquanta. Tra i primi ad arrivare sulla scena del disastro anche un elicottero della Polizia di Stato che ha realizzato le immagini dall’alto (IL VIDEO).

 

Da questa prospettiva si possono notare i rottami che come ha commentato il sindaco di Corato Massimo Mazzilli somiglia a "un disastro come se fosse caduto un aereo".

 

La dinamica - L'incidente, poco dopo le 11, al chilometro 51 della linea gestita dalla società privata Ferrotramviaria. Uno dei due convogli era partito da Corato diretto ad Andria e l'altro, viceversa, proveniva da Andria e andava in direzione Corato. L'impatto tra i treni, che viaggiavano ad una velocità di 100-110 km all'ora, è violentissimo. Uno dei treni ha soltanto due vagoni rimasti pressoché intatti; l'altro solo l'ultimo, quello di coda.

 

Ecco le immagini dell'incidente:

 

 

 

Leggi tutto