Ivrea, in fiamme azienda chimica: sei feriti

1' di lettura

Il rogo è scoppiato alla Darkem, ex Interchimica di Scarmagno

 

Almeno sei persone sono rimaste ferite nello spegnimento di un incendio scoppiato in un'azienda chimica nel torinese. Lo riferisce il comando provinciale dei vigili del fuoco. Il rogo è scoppiato alla Darkem, ex Interchimica di Scarmagno.

 

 

Cinque ustionati e un feriti - I feriti nell'incendio, accompagnato da un'esplosione, all’ex comprensorio della Olivetti sarebbero cinque vigili del fuoco di Ivrea e un carabiniere, mentre all'interno della fabbrica sembra che non vi fosse nessun dipendente. Due pompieri, più gravi, sono stati portati all'ospedale Cto di Torino, specializzato in gravi traumi e ustioni, gli altri tre a Ivrea, dove è stato medicato anche il militare, per una lussazione ad una spalla.

Il rogo è visibile a chilometri di distanza. Il tetto ed i muri della fabbrica sono stati sventrati dall'esplosione.

 

Leggi tutto