Meteo, prove d’estate sull’Italia

Foto di archivio. Credit: Fotogramma
1' di lettura

Sole e temperature elevate su gran parte della Penisola per tutto il week end. Poi arriverà una nuova perturbazione. LE PREVISIONI

Sarà un week-end quasi estivo, mentre da lunedì è previsto l'arrivo di una nuova perturbazione che porterà rovesci e un calo delle temperature (LE PREVISIONI).

Per la giornata di sabato, ad eccezione di qualche pioggia residua  al Sud, soprattutto nella prima parte della giornata e sull'area ionica, è atteso bel tempo su gran parte dell’Italia con temperature estive. Sole anche domenica quasi ovunque. Le temperature saranno in deciso aumento, in particolare su Valpadana e regioni tirreniche dove si potranno raggiungere punte di 26-27 gradi, prossime ai 28-30 gradi sulla Sardegna.

Nella serata di domani il tempo tenderà però a peggiorare su Valle d'Aosta e Piemonte nord occidentale con qualche rovescio o temporale, in estensione notturna anche a restante Piemonte, Liguria e Lombardia occidentale.

 

Lunedì torna la pioggia - La perturbazione che attraverserà il Nordovest nella notte tra domenica e lunedì, raggiungerà poi tutta l'Italia centro-settentrionale dando luogo a una nuova fase di tempo molto instabile. Sono previsti rovesci e temporali e un abbassamento della colonnina di mercurio. Questa perturbazione poi martedì potrebbe interessare ancora marginalmente le regioni adriatiche e quelle del Sud.

Poi dovrebbe tornare l’alta pressione e quindi anche il bel tempo.

Leggi tutto