Ritrovati in Ucraina i 17 quadri rubati al Museo di Verona

1' di lettura

Tra i dipinti anche capolavori di Tintoretto, Mantegna e Rubens

Cinque quadri del Tintoretto, un Mantegna, la celebre 'Madonna della quaglia' di Pisanello, un Rubens e un Bellini.


Sono in tutto 17 le opere d'arte rubate nel colpo messo a segno giovedì 19 novembre 2015 nel Museo di Castelvecchio di Verona e ritrovate in Ucraina.


Secondo la polizia ucraina, le opere erano state portate nella regione di Odessa per sottrarle alle ricerche in corso in Moldova e per essere poi vendute in Ucraina e in Russia.

La polizia ucraina ha eseguito anche alcuni arresti.


Il valore complessivo delle tele si dovrebbe aggirare tra i 15 e i 20 milioni di euro.
 

 

 

La gallery sul furto milionario al museo di Castelvecchio

 

 

Leggi tutto