Sparatoria a Napoli: due morti e tre feriti

1' di lettura

E' accaduto nel rione Sanità. Le vittime sono due pregiudicati

Due pregiudicati sono stati uccisi e tre persone ferite in una sparatoria nel Rione Sanità a Napoli. Le due vittime sono Giuseppe Vastarella, 42 anni, e Salvatore Vigna. I tre feriti sono ricoverati all'ospedale Cardarelli.

 

Il quartiere Sanità è attraversato da tempo da fibrillazioni nelle organizzazioni criminali per il controllo dello spaccio di droga. E proprio di spaccio di droga aveva precedenti uno dei due uccisi,  Giuseppe Vastarella, al vertice dell'omonimo clan, ucciso così come Salvatore Vigna. I due erano stati portati all'ospedale Pellegrini e lì sono deceduti. 

 

Leggi tutto