Spara e uccide la moglie al bar, orrore a Roma

1' di lettura

L'uomo ha tentato di fuggire ma è stato arrestato poco dopo dalla polizia 

Motivi passionali all'origine di un omicidio in serata alla periferia di Roma. Un uomo, Augusto Nuccetelli, 51 anni, ha seguito la moglie in un bar e l'ha freddata con quattro colpi di pistola, davanti agli occhi increduli di clienti e passanti.

 

E' accaduto nella serata di mercoledì in via di Lunghezza, nella zona di Ponte di Nona.

 

L'uomo ha tentato di fuggire ma è stato arrestato poco dopo dalla polizia.

 

Data ultima modifica 21 aprile 2016

Leggi tutto