Mafia più forte dello Stato per gli studenti italiani

1' di lettura

Presentata l'indagine realizzata dal Centro Pio La Torre tra oltre 2mila ragazzi. L'INFOGRAFICA

Una classe dirigente corrotta alimenta la mafia. Ne sono convinti gli oltre duemila studenti italiani, interpellati dal Centro Pio La Torre. Il quadro che emerge da scuole e università viene presentato oggi in anteprima in Commissione Antimafia. I giovani hanno pochissima fiducia nelle istituzioni e, salvo qualche rara eccezione nel mondo accademico, sono convinti che la mafia sia più forte dello Stato.

Leggi tutto