Vice on Sky TG24, il business del traffico illegale di carne

1' di lettura

L’appuntamento di questa settimana, interamente dedicato a una storia incentrata sull'Italia, racconta il mercato nero della carne in Sicilia. TUTTI I VIDEO

Ogni mese, in Sicilia, centinaia di capi di bestiame vengono rubati o “smarriti”, finendo spesso in macelli clandestini da cui le carni vengono poi commercializzate senza i dovuti controlli. In molti casi dietro a questi “smarrimenti” c’è lo zampino di Cosa Nostra, che, con la carne, è entrata in un business illecito che, solo in Sicilia, si aggira attorno ai 5 miliardi di euro. È questo l’argomento della nona puntata di VICE on SKY TG24 (guarda il video in alto).
 
In Sicilia il più alto numero di malattie animali - L’appuntamento di questa settimana, interamente dedicato a una storia incentrata sull’Italia, racconta il mercato nero della carne in Sicilia. Furti e macellazione clandestina alimentano un sistema che sfugge ai controlli, portando all’aumento delle malattie infettive tra gli animali, malattie che in alcuni casi si trasmettono anche all’uomo. La Sicilia è la regione con la più alta diffusione di alcune malattie animali: la tubercolosi bovina, con quasi il 75% di focolai presenti in tutta Italia, e la brucellosi animale, con quasi il 58%. 

Appuntamento il mercoledì - La serie curata dal gruppo Vice è alla terza stagione: ogni mercoledì un nuovo reportage è in onda alle 21.10 su Sky TG24 HD (canali 100 e 500 di Sky), in chiaro su “Sky TG24 – Dentro i fatti con le tue domande”, la rete all news di Sky disponibile al canale 50 del Digitale terrestre e in streaming su questo sito. Il dibattito sui temi trattati si estende ai canali ufficiali FacebookTwitter e Instagram di Sky TG24 attraverso l’hashtag #viceonskytg24.

Leggi tutto