Donna strangolata in auto nel Milanese, fermato l'ex

1' di lettura

Un pregiudicato di 25 anni è stato arrestato con l'accusa di omicidio

E' stato fermato con l'accusa di omicidio l'ex fidanzato di Liliana Mimou, la 27 enne trovata morta ieri nella sua macchina in un parcheggio di Cusano Milanino (Milano). L'uomo, Davide Perseo, 25enne pregiudicato, non avrebbe accettato la fine della loro relazione e avrebbe strangolato la ragazza abbandonandola poi sul sedile posteriore dell'automobile.

 

Quando i militari sono arrivati a casa sua, a quanto si apprende, l'uomo era in stato confusionale a causa dell'assunzione di alcuni medicinali e presentava alcuni tagli non profondi sui polsi. Medicato sul posto il giovane è stato poi accompagnato in caserma dove i carabinieri lo hanno interrogato per diverse ore.

Leggi tutto