Ponte dell'Immacolata: nebbia in pianura, sole nel resto d'Italia

1' di lettura

Un potente anti-ciclone che domina su tutto il bacino garantisce tempo stabile per tutti i giorni di festa, ma provoca foschie sulle principali pianure. Piogge su Sicilia e Sardegna. LE PREVISIONI

Il lungo ponte dell'Immacolata quest'anno si annuncia all'insegna della nebbia nelle zone settentrionali e pianeggianti e del sole e delle temperature un po' più miti nelle restanti regioni, isole escluse dove invece è prevista pioggia. Su tutto il bacino del Mediterraneo domina infatti un fortissimo anti-ciclone, fenomeno che garantisce il sereno ma che spesso è anche alla base della formazioni della nebbia.

Deboli piogge su Sardegna e Sicilia - Nel fine settimana è previsto quindi tempo stabile su quasi tutta la penisola, con nebbia e foschia su tutte le pianure principali. Sole sui monti sopra i 300/400 metri. A partire da domenica sera sono previste un po' più di nubi sulla pianura padana, dalla Lombardia all'Emilia Romagna, e deboli piogge su Sardegna e Sicilia. E proprio sull'isola più grande le precipitazioni andaranno a peggiorare lunedì 7 dicembre. Sereno sul resto della penisola, con presenza di nuvolosità diffusa solo su Puglia e Calabria.

Da martedì tempo peggiora sulle Isole
- Martedì 8 dicembre il tempo peggiorerà sulle due isole maggiori a causa di una zona di bassa pressione nord africana. Temporali in arrivo sul Cagliaritano, e piogge sul Sulcis-Iglesiente e Ogliastra. Piogge anche in Sicilia, dapprima su Catanese e Siracusano poi sulle altre province.

Leggi tutto