Messina, condotta riparata: dopo 6 giorni torna l'acqua

1' di lettura

Dopo la sistemazione dei guasti alla rete idrica, primi rifornimenti in alcuni quartieri della città. Nelle prossime ore si prevede di tornare alla normalità, nonostante l'allerta maltempo. Guarda la mappa interattiva con i dati forniti dal comune e dall'azienda idrica

Sembra tornare gradualmente alla normalità la situazione a Messina, dopo l'emergenza idrica che ha creato gravissimi disagi per sei giorni. La condotta dell'acquedotto di Fiumfreddo a Calatabiano è stata riparata, in alcuni quartieri l'acqua è già arrivata, ma l'erogazione non ha raggiunto ancora tutti i rioni. E cresce intanto l'allerta per il maltempo con rischio di altri disagi anche in Calabria (le previsioni).

 

L'Amam prevede che nelle prossime ore l'acqua dovrebbe raggiungere altre aree cittadine. Intanto ha attraccato intorno alle 23 di ieri la "Attilio Ievoli" della Marnavi che ha portato in città un carico di 5000 metri cubi d'acqua.

 

Per monitorare quali zone di Messina sono già state raggiunte dall'acqua corrente Opendatasicilia, un'iniziativa civica nata per la diffusione appunto degli open data, ha creato una mappa (qui sotto) che si aggiorna in automatico con i dati forniti dall'Amam e dal Comune di Messina.

 

Visualliza a schermo intero

 

Leggi tutto