Maltempo, allerta temporali al Centro-Nord

1' di lettura

Piogge diffuse su Liguria, Toscana, Lombardia ed Emilia Romagna. Attesi fenomeni anche su Lazio, Campania e Sicilia. Intanto è partita la richiesta di danni, pari a 695 milioni, per l’alluvione del Sannio. LE PREVISIONI METEO

Allerta della Protezione civile per temporali sulle regioni centro-settentrionali. Una perturbazione di origine atlantica sta interessando in queste ore il Centro-Nord della penisola italiana. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile, d'intesa con le Regioni coinvolte ha emesso, quindi, un avviso di condizioni meteorologiche avverse (PREVISIONI METEO).

 

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per oggi, mercoledì 28 ottobre, criticità gialla per rischio idrogeologico localizzato per Liguria, Emilia Romagna occidentale, Toscana, Lazio, Molise, Campania settentrionale e Sicilia. E' prevista inoltre una criticità gialla per rischio idraulico diffuso sulla pianura occidentale lombarda e su quella marchigiana settentrionale.

 

Intanto la Campania si muove dopo l’alluvione del Sannio. Il presidente della Regione,  Vincenzo De Luca, ha inviato al presidente del Consiglio dei Ministri e al Dipartimento nazionale della Protezione civile la  documentazione a corredo della richiesta della dichiarazione dello stato di emergenza. In particolare, da una prima ricognizione effettuata sulla base delle  segnalazioni pervenute alla Regione da parte dei Comuni e degli enti  competenti, è emerso che la somma necessaria a coprire i costi dell'emergenza ammonta a 694 milioni 874mila euro.

Leggi tutto