Rave party nel Casertano, muore un 24enne

1' di lettura

Un giovane originario di Frattamaggiore è deceduto in seguito a una coltellata al torace. Altre due persone sono state ricoverate con ferite da arma da taglio. La procura di Santa Maria Capua Vetere ha aperto un'inchiesta

Una discussione sfociata in rissa e finita male. Potrebbe essere questa la dinamica degli eventi che hanno portato al decesso di Antonio Franzese, un 24enne di Frattamaggiore, in provincia di Napoli, morto nella notte tra lunedì e martedì nel corso di un rave party a Castel Morrone in provincia di Caserta.

Altri due feriti con armi da taglio - Il giovane, la cui salma è stata trasportata all'istituto di medicina legale di Caserta, sarebbe stato ucciso da una coltellata al torace. A confermare l'ipotesi della rissa il ricovero in ospedale di altre due persone con ferite da arma di taglio. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri di Caserta, coordinati dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere.

Leggi tutto