Roma, degrado e opere incompiute a Villa Borghese

1' di lettura

In uno dei parchi storici della Capitale, la zona del Galoppatoio è abbandonata a se stessa. Il parcheggio ospita da anni rifiuti e macchine di dubbia provenienza, dopo un fallimentare tentativo di project financing. COVER STORY

Vecchie macchine senza targa, opere incompiute, negozi chiusi, rifiuti e degrado: così si presenta la zona del Galoppatoio in uno dei parchi storici di Roma, quello di Villa Borghese. La ristrutturazione del parcheggio è fermo da anni dopo un tentativo, fallimentare, di project financing. E nel frattempo, tra rimpalli di responsabilità, diversi esercizi commerciali hanno deciso di chiudere. Il reportage di Sky TG24

Leggi tutto