Sky TG24 negli ospedali psichiatrici giudiziari chiusi oggi

1' di lettura

A oggi sono 700 i detenuti: 450 entreranno nelle Residenze per l'esecuzione delle misure di sicurezza, per gli altri si va verso le dimissioni o lo spostamento in strutture da definire. Le testimonianze degli internati e degli operatori. COVER STORY

Dopo tre slittamenti in due anni, è arrivato il giorno della chiusura degli Ospedali psichiatrici giudiziari, con la minaccia di commissariamento per le regioni che non organizzeranno l'assistenza alternativa per i detenuti.

Sei gli Opg che si contano in Italia oggi, per un totale di 700 persone. Di queste, 450 entreranno nelle nuove Rems, le Residenze per l'esecuzione delle misure di sicurezza, mentre per le altre si va verso le dimissioni o lo spostamento in strutture che dovranno ancora essere definite, con percorsi di recupero personalizzati, in alcuni casi, tra ritardi e incertezze.

Le telecamere di Sky TG24 sono entrate negli Opg italiani, da Aversa (Caserta) (dove la Commissione di inchiesta del Senato guidata da Ignazio Marino documentò, nel 2011, un grande degrado) a Castiglione delle Stiviere (Mantova), per raccogliere le voci degli internati, che si chiedono quale sarà ora il loro destino, e le preoccupazioni degli operatori.

Guarda la versione integrale dell'inchiesta:



Leggi tutto