Maltempo, breve tregua lunedì. Poi tornano le piogge

Foto di archivio
1' di lettura

Dopo un inizio di settimana con ampie schiarite al Centro-Nord, arriveranno due nuove perturbazioni. Da mercoledì l’Italia sarà così di nuovo alle prese con precipitazioni e venti forti. LE PREVISIONI

Nelle ultime ore il tempo è peggiorato per l'arrivo di una perturbazione dalla Spagna. E la settimana che sta per iniziare non promette niente di buono (PREVISIONI). Dopo una breve tregua a partire da mercoledì il nostro Paese sarà infatti alla prese con una nuova fase di maltempo dovuta a due perturbazioni, una in risalita dalla penisola iberica e l'altra in discesa dall'Europa settentrionale. Per la primavera, insomma, bisognerà aspettare.

In particolare lunedì il tempo sarà più stabile al Centronord, con ampie schiarite. Nubi invece sulle regioni meridionali. Possibili piogge isolate al Sud e nelle zone interne del Lazio. I venti saranno in attenuazione ovunque e le temperature in aumento. Martedì, tra la sera e la notte, ci sarà invece un marcato peggioramento prima al Sud e nelle Isole, poi anche nelle regioni centrali e su quelle di Nordovest con piogge in intensificazione. Da mercoledì il maltempo interesserà gran parte dell'Italia, con piogge su quasi tutte le regioni, più intense e diffuse al Nord, sul medio e basso Tirreno e sul basso Adriatico. Sarà inoltre una giornata con venti da forti a burrascosi sul mare Adriatico, sul mar Ionio, sul basso Tirreno e al Sud.

Leggi tutto